lunedì 3 luglio 2017

Recondita memoria


MONTSERRAT ABELLÓAbello

IL TEMPO NON PASSA INVANO

Il tempo non passa invano
e questo ci sembra strano.
Vicino e lontano insieme.

Nel silenzio diventiamo
sfingi. Pozzi di segreti.

Recondita memoria che,
come Medea, divora i suoi figli.

(da Nella sfera del tempo, 1998)

.

“Pericoloso entrare senza frustino nella gabbia dei ricordi. Mordono” scrisse Gesualdo Bufalino: la poetessa catalana Montserrat Abelló (1918-2014) esplora un assunto simile, quello della memoria, simile a una Medea che nel suo antro custodisce non filtri e pozioni ma segreti e ricordi, quei segreti e ricordi che, come la protagonista della tragedia euripidea, uccide per gelosia e vendetta.

.

6-untitled-rafal-olbinski

DIPINTO DI RAFAL OLBINSKI

.

--------------------------------------------------------------------------------------------------------
LA FRASE DEL GIORNO
Tinge di azzurro il tempo: / trasfigura il sogno, / sovverte le parole.
MONTSERRAT ABELLÓ, Il fuoco nelle mani

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...